Articolo del 15/01/2014

Esperienze di Bioarchitettura

Navigare Facile

Mercoledì 15/01/2014 - Three Glens, una casa tutta Naturale

Ispirati dal ritorno ai ritmi naturali della vita a contatto con la natura una coppia di coniugi Canadesi ha realizzato il sogno di una casa confortevole, ben fruibile e rispettosa della natura.

Emblema della bioarchitettura la loro dimora Ŕ stata realizzata con l'aiuto di un architetto paesaggista in modo sorprendente ed innovativo con l'impiego esclusivo di materiali naturali e con un tale rigore che l'abitazione supera anche gli standard energetici del Regno Unito.

Le pietre impiegate per realizzare la struttura sono state interamente recuperate dai terreni limitrofi, finiture e strutture in legno sono state realizzate con rovere di provenienza della vicina foresta, mentre i pavimenti anch'essi in legno sono frutto di un recupero delle traversine dei binari ferroviari in disuso. Ma non Ŕ tutto, il tetto giardino dell'abitazione appositamente realizzato per la coibentazione e per il recupero dell'acqua piovana, ne incastona l'aspetto nell'ambiente circostante; un triplo vetro utilizzato per le ampie finestre evita la dispersione di calore ma consente un'ottima illuminazione degli ambienti, la lana ricavata dalla tosatura delle pecore Ŕ stata utilizzata come isolante, mentre il riscaldamento Ŕ a pavimento. L'acqua calda Ŕ fornita da pannelli solari e il posizionamento poco distante di una turbina eolica assicura a questa abitazione assolutamente BIO l'energia elettrica necessaria all'illuminazione e al riscaldamento.

Three Glens questo il nome della proprietÓ citata, Ŕ decisamente un gioiello della bioarchitettura ed un esempio eccellente di come la natura possa ottimamente equipaggiare la modernitÓ senza essere stravolta.